mercoledì , novembre 22 2017

Caratteristiche del Segno Zodiacale Acquario

Il penultimo segno dello zodiaco è quello dell’Acquario. Quest’ultimo copre un arco temporale che va dal 21 gennaio al 19 febbraio. Il suo pianeta dominante è Urano, mentre la sua pietra portafortuna è lo zaffiro.

Non solo: tra i metalli presenti in natura viene associato allo zinco o all’argento. Andiamo, quindi, a scoprire le principali caratteristiche di questo segno zodiacale.

Ecco le caratteristiche principali del segno Acquario

L’Acquario si può definire un vero e proprio segno di pace. Tra i suoi principali ideali, infatti, troviamo la fratellanza e l’unità. Stiamo parlando, infatti, di persone che cercano a tutti i costi di migliorare la vita dei familiari e delle persone che ruotano intorno alla loro vita.

L’Acquario è uno di quei segni che hanno un gran bisogno di libertà. Proprio per questo, molto spesso, si parla di persone inclini alla solitudine e all’isolamento. In generale, chi è nato sotto questo segno è una persona altamente stabile e concreta. Tuttavia, può essere incline a sbalzi d’umore improvvisi, o a repentini cambi d’idea.

Come tutti i segni zodiacali, anche l’Acquario è caratterizzato da aspetti negativi. Il più importante, e forse quello più evidente, è la sua permalosità, insieme alla sua continua ricerca di libertà e di azione. A livello sentimentale, invece, quando si sente rifiutato oppure non amato, cade in un senso di prostrazione da cui difficilmente riesce ad uscire. Tutti i suoi valori, infatti, sono altamente radicati nella sua persona, e un qualsiasi “rifiuto” viene archiviato come elemento destabilizzante.

Sempre in ambito affettivo vive una duplice contraddizione: per antonomasia l’Acquario non ama la gelosia e la possessività. Eppure, quando si ritrova in coppia, lo diventa suo malgrado. Per quanto riguarda l’amicizia, invece, parliamo di uno dei valori più importanti della sua vita (forse più dell’amore): è fedele, leale e sempre presente. Cosa che, invece, non si può dire di lui riferendoci alla sua vita di coppia.

La donna nata sotto il segno dell’Acquario è differente dal suo alter ego maschile. In ambito familiare, infatti, instaura con i propri figli un rapporto amichevole. Nonostante ciò (o, in alcuni casi, fortunatamente!), è un’ottima educatrice, piena di interessi, appassionata e amante dei viaggi.

Se vi state domandando come poter conquistare un uomo appartenente al segno dell’Acquario, ricordatevi che la vostra migliore arma sarà l’adulazione. Per le donne il discorso è differente: chi è nato sotto questo segno, infatti, ama gli sportivi e al tempo stesso gli intellettuali. Un binomio davvero particolare e… pressochè impossibile da trovare!

Caratteristiche dell’uomo Acquario

Tra tutti i segni dello Zodiaco, l’uomo Acquario rappresenta di certo una di quelle personalità che non possono sfuggire all’occhio, in particolare per la spiccata preferenza del mondo delle idee ed i giudizi calmi e pacati rispetto all’irruenza tipica di altri segni.

Certamente tra i meno drammatici e i più razionali nell’esprimersi in amore, gli uomini Acquario sono noti per essere creature decisamente complesse, fattore che contribuisce sia alla loro popolarità tra le partner che vogliono qualcosa di più da una relazione, sia alla relativa difficoltà che si potrebbe avere nell’approcciarsi al loro mondo.

L’uomo Acquario mette, pertanto, al centro del suo mondo tutti gli ideali che lo guidano, partendo da un’insaziabile dose di amore platonico per ciò che più rispetta o ammira, senza tuttavia perdere in sincerità o in comprensione con il partner che desidera. E’ infatti una personalità tollerante ed aperta al dialogo con il prossimo, con il quale cerca un’empatia molto profonda: l’uomo Acquario non è decisamente fatto per le relazioni occasionali, in quanto cercherà nella partner la volontà di cooperare ad una conoscenza reciproca molto vasta.

L’uomo Acquario, in nome della libertà propria e di quella del partner, così come nell’amicizia e nei rapporti più professionali, potrebbe compiere scelte non comprese da molti, ma effettuate senz’altro a buon fine: anticonformista per natura, sarà sempre portato a vedere negli altri e nelle opportunità, ciò che si nasconde oltre la superficie, essendo inoltre dotato di una gran capacità di predire il futuro, che spesso lo asseconda e dà origine proprio alle situazioni che l’uomo Acquario aveva immaginato da principio.

E’ spesso facile deludere l’uomo Acquario se non si seguono i suoi complessi e profondi ragionamenti, intervenendo con proprie considerazioni oppure mostrandogli l’interesse dovuto: una persona estremamente sensibile, quindi, che racchiude in sé il meglio dell’introspezione e della capacità di riflettere su cause e conseguenze.

Caratteristiche della donna Acquario

Il segno dell’Acquario rappresenta una delle personalità più piacevolmente controverse dei 12 segni dello Zodiaco, grazie all’impronta passionale, drammatica e decisamente intellettuale, anche se non eccessivamente sofisticata, che è in grado di dare alle donne del suo segno: la donna Acquario vive infatti una vita interiore molto movimentata e piena di chiaroscuri per via dell’influsso di Saturno e la co-dominanza del pianeta Urano.

La donna Acquario rappresenta, sia in amore che negli affari, una partner molto riservata ma decisamente non sottomessa: è consapevole del proprio valore, nonostante a volte il suo concetto di sé possa un poco vacillare per via del contrasto tra la realtà quotidiana e i suoi ideali. Nonostante la timidezza e l’apparente diffidenza, è disposta ad innamorarsi, concedendo al partner tutta l’attenzione che merita, senza sottovalutare il suo impatto nella coppia.

Nonostante ciò, la maggior parte delle donne Acquario preferisce dedicare i propri sforzi a degli ideali, sia a livello umanitario che individuale: detestano le relazioni in cui la controparte cerca di “soffocarla” e di stare loro troppo vicino; mostrando spesso una pazienza unica nel prendersi cura di mansioni e di persone che non le vanno affatto a genio, senza lamentarsi eccessivamente.

La donna Acquario vede i rapporti come un’occasione per conoscere e scoprire man mano il futuro che le si apre davanti: malgrado a volte possa abbattersi, è certamente proiettata verso il domani, in cui ha spesso molta fiducia. Per scolpire i suoi giorni dal profondo, preferisce per questo motivo agire in solitaria, senza domandare approvazione (e spesso nemmeno chiedendo consiglio) agli altri.

Non dovremo quindi stupirci né offenderci se la donna Acquario ha un apparente atteggiamento di repulsione nei nostri riguardi: non si tratta ovviamente di disprezzo, ma di ricerca tesa alla conquista della sua indipendenza, valore a cui – assieme alle sue idee – tiene tantissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.