domenica , gennaio 21 2018
pietre segnizodiacali

Segni zodiacali, cristalli e pietre: quali sono le più adatte a noi?

Quale pietra è associata al nostro segno, e cosa può significare nella nostra vita quotidiana? Scopriamolo di seguito in una breve guida.

Lo studio delle proprietà di pietre e minerali, così come della cristalloterapia in generale, ha portato diversi astrologi all’elaborazione di teorie in merito all’utilizzo di questi preziosi ritrovati della natura per predire il comportamento ed il carattere di ogni segno zodiacale, fino a poterne delineare il futuro.

rubinoAriete: il segno più focoso dello Zodiaco ha per analogia associate delle pietre il cui colore si mantiene su uno spettro che va dal rossastro al violaceo scuro: i derivati del corallo e i rubini incentivano le potenzialità del segno, e ne focalizzano la vitalità indistruttibile nel corso del tempo.

Toro: questo segno ha una predilezione per pietre e minerali di colore tendente al verde, e per associazione diretta lo Smeraldo, protettore di buona salute e una discreta vitalità nelle relazioni con il partner: per questo motivo, può valere anche come buon portafortuna in amore.

topazioGemelli: tendenzialmente un segno curioso ed introverso, è stimolato da tutti i minerali di colore tendente al fulvo / giallastro: scegliamo di tenere con noi pertanto topazio e agata, capace di focalizzare la concentrazione ed impedire le numerose distrazioni a cui gli appartenenti al segno sono soggetti.

Cancro: tutto ciò che è di colore chiaro o tendente al bianco latte porta fortuna ed equilibrio a questo segno: optare per le perle o pietre seleniche tendenti al bianco/grigio è un segno di profonda calma e tranquillità.

ambraLeone: pietre di colore tendente a tonalità calde per questo segno che non smette mai di stupire per vitalità e solarità: la depurazione dell’organismo da ciò che gli impedisce di trovare calma nella sua inquietudine è permessa dal diamante così come dall’ambra, stimolante creativo per tutti i leoni alla ricerca di fiducia artistica in sé.

Vergine: particolarmente debole nei confronti di amore e guarigione fisica, la pietra più adatta è lo zaffiro per contrastare situazioni di incertezza e panico, aiutando il segno inoltre con quarzo o agata per aumentare la capacità del corpo di resistere alla fatica.

tormalinaBilancia: pietre di colore verde come la tormalina (in catene o bracciali) permettono di focalizzare le energie in amore migliorando la sensualità, mantenendo la mente concentrata su obiettivi di pace e generosità.

Scorpione: aumentare vitalità e fiducia è essenziale per i nati in questo segno: pietre come rubino o agata possono favorire le capacità mentali e fisiche, mentre i disturbi agli organi interni possono essere alleviati dalla presenza di minerali di corniola.

turcheseSagittario: pietre di colore azzurro sono indispensabili per proteggerne la vitalità, come il minerale Turchese.

Capricorno: la loro influenza sulle altre persone li rende particolarmente proni a vedersi associare pietre di colore cupo e più oscuro, come la Tormalina o l’Ossidiana.

Acquario: pietre di colori freddi, dal blu al viola, sono indispensabili per chiarire i pensieri dei nati nel segno: scegliamo quarzo o zaffiro per proteggere gli Acquario da brutte influenze esterne potenziando al contempo la loro vitalità.

Pesci: le pietre capaci di ricevere luce e rifletterla a loro volta sono al centro della vitalità del segno: scegliamo quindi Acquamarina oppure Ametiste per garantire una forma mentis e fisica ideale ai nati sotto questo elusivo segno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.